-->

sabato 21 giugno 2014

Tofu in padella con porri

Il tofu è un alimento poco conosciuto ma molto versatile.
Possiamo considerarlo "formaggio" di latte di soia. Il latte viene fatto bollire poi cagliare con nigari o succo di limone.
È un alimento ricco di calcio e proteine (la soia contiene tutti gli amminoacidi essenziali) e povero di grassi.
Può essere preparato in molti modi: marinato, in padella, frullato a crema sia dolce che salata ma anche nelle torte.
Io di solito lo preparo come salsa o in padella con i porri, che sono più dolci e hanno un sapore più delicato della cipolla.

Ingredienti per 2
-un panetto (120-180g ) di tofu al naturale
-2-3 porri
-olio d'oliva, 2 cucchiai
-sale q.b.
-una bella grattugiata di pepe nero
-un pizzico di curry o noce mmoscata o curcuma

Tagliare finemente il porro e farlo tramortire in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio, aggiungere il tofu scolato (viene venduto nella propria acqua) e tagliato a dadini, il pepe, il sale e il curry.
Lasciar cuocere per 5 minuti col coperchio finché il tofu non si sarà insaporito per bene, infine far evaporare l'eventuale acqua in eccesso.


Ecco pronto un secondo leggero e veloce da accompagnare con della verdura cruda.

Nessun commento:

Posta un commento