-->

giovedì 3 luglio 2014

Burri di noci e crema al cioccolato

Tra i fantastici alimenti che si scoprono quata veg ci sono i burri, o creme, di noci e semi, lasciatemelo dire, sono buo- nis-si-mi!

Consistono in semi oleosi o frutta secca che viene frullata fino a sprigionare il suo olio e a formare una crema più o meno morbida.
Tra i più famosi ci sono l'americano burro d'arachidi, fatto appunto con le arachidi (peanuts) o il mediorientale tahin, fatto con i semi di sesamo bianco al naturale (tahin chiaro) o tostati (tahin scuro, dal sapore più forte).

Il burro di anacardi è, assieme a quello di arachidi, uno dai più cremosi e morbidi ma tutte le noci vanno bene per creare un burro fatto in casa: basta un frullatore!

Potete anche mescolare diversi tipi di semi e ricercare sapori e consistenze nuove, o aggiungere spezie, dolcificanti, sale, erbe aromatiche!

Per farlo in casa frullate le vostre noci o semi riducendole a farina. Poi aggiungete un po' di olio o acqua frullando fino a che non forma una crema. 



Una volta creato il vostro burro potete utilizzarlo in veri modi:

Nei gelati (pistacchio, nocciole o mandorle ad esempio)
Sul pane con la marmellata (burro di arachidi)
Per dare consistenza a salse (tahin)
Sui crostini con delle verdure
Nei dolci (mandorle e nocciole)
Per fare una crema (anacardi o nocciola)
Sulla pasta (pinoli o pistacchi)




La cosa che io preferisco fare con il burro di noci è la crema al cioccolato (vegan nutella):


150 g di nocciole e mandorle sbucciate
3 cucchiai di cacao amaro in polvere o 50 g di cioccolato vegan fondente*
50 ml di latte di mandorle
50 ml di olio
2 datteri o zucchero di canna a piacere
1 baccello di vaniglia ( opzionale) 

Polverizzate a farina le nocciole/mandorlw. Poi mettete tutti gli altri ingredienti frullando fino ad ottenere una crema morbida, se necessario aggiungete cacao, zucchero o latte fino a che non vi soddisfa.

Questa è un'ottima alternativa alla nutella perché non contiene il terribile olio di palma, ingrediente base della nutella Ferrero.

* anche la farina di carruba ricorda il sapore del cacao


2 commenti:

  1. Gli anacardi mi piacciono molto, ma faccio fatica a trovarne senza olio di palma... conosci qualche marca che li produce?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli del lidl sono 100% al naturale, senza olii ne sale, mi sembra che la marca si chiami "Aresto" :) poi forse nei negozi bio ne trovi altre marche

      Elimina