-->

domenica 5 ottobre 2014

Latte di mandorla: ricetta anche per frullatori deboli, pronta in2minuti - senza bisogno di filtrare

Ricettina flash - Il latte (o succo) di mandorle è la bevanda vegetale che preferisco in assoluto, perché è dolce e cremoso, non insipido come quello di soia, e perciò è buonissimo anche al naturale. Inoltre se fatto in casa è una bevanda crudista, a differenza del latte di soia o di riso infatti non richiede di accendere i fornelli. È ricco di calcio e acidi grassi omega3 perciò viene consigliato per i bambini durante lo svezzamento. Ottimo per frullati, caffellatte, e in tutte le preparazioni culinarie.

La ricetta tradizionale però richiede tempo, infatti occorre ammollare le mandorle la notte prima, frullarle con acqua (e per questo occorre un frullatore potente), e infine filtrare il tutto con un telo apposito.

Con questa ricetta invece vi occorreranno solo 2 ingredienti principali e potete farla con qualunque frullatore in 2 soli step - velocissima!

http://creativemissy.com/archives/708


Ingredienti per 1 litro

1 litro di acqua naturale
6-8 cucchiaini di burro di mandorle (100% mandorle)*
2-3 cucchiai di zucchero di canna integrale o melassa*

Procedimento

1-Mettete l'acqua nel frullatore, aggiungete lo zucchero e infine il burro di mandorle (se lo mettete per primo si attaccherà alle lame). 
2- Frullate alla massima velocità per 30 secondi e poi mettetelo in un barattolo/bottiglia a chiusura ermetica.

http://blogs.kcrw.com/goodfood/2013/04/recipe-the-holy-grail-of-homemade-almond-milk/


Conservate in frigorifero per 3-4 gg (forse dura di più ma non ho mai provato) e agitate la bottiglia prima di bere. Se volete un tocco in più aggiungete del cacao amaro, della cannella in polvere o della curcuma. Oppure sostituite metà del burro di mandorle con del tahin o del burro di nocciole.

*Le quantità di mandorla e zucchero variano in base ai gusti. Se aumentate la quantità di burro di mandorle il latte verrà più cremoso ma anche più calorico.
Per fare il burro di mandorle in casa leggi qui --> http://buttonsandblueberries.blogspot.com/2014/07/burri-di-noci-e-crema-al-cioccolato.html

2 commenti:

  1. Anch'io amo il latte di mandorla, ma i grumi (credo residui di mandorla) mi infastidiscono molto... Usando il burro invece della pasta si risolve il problema?

    RispondiElimina